Guerrilla bookcrossing

Il guerrilla gardening (giardinaggio
d’assalto) mi piace molto, perché in fondo non danneggia nessuno. Le
persone che aderiscono a questo movimento sono attivisti della
fertilità che, in pieno giorno, s’impossessano dei terreni incolti
delle aree urbane per farci crescere fiori, piante aromatiche e
ortaggi. Ti consiglio, Leone, di sperimentare qualcosa di
metaforicamente simile nelle prossime settimane. Senza chiedere
permessi o aspettarti in cambio dei riconoscimenti, coltiva qualcosa di
bello e prezioso in un posto abbandonato o in rovina.

Curare la OCZ conta? Oggi ho pure spolverato la mensolina… 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: