Pensieri rubati

Ed eccomi a riportare ciò che mi è piaciuto di più degli ultimi numeri di Vanity Fair:

"I moralisti non sono ammessi nella fattoria. Tutti quelli che dicono che, invece di amare gli animali, bisognerebbe amare i bambini. Cioé che l’amore non è e/e ma o/o. Io amo gli animali, e amo anche i bambini e amo anche le piante, come amo comunque totalmente la vita nel suo essere grande, misteriosa e terribile. Che amore è un amore che fa le classifiche?" – Susanna Tamaro

"La stragrande maggioranza degli errori del genere umano sono stati compiuti con l’idea di fare qualcosa di buono e di onorevole. Per esempio, io da tempo sono contrario alla caccia, ma è indubbio che quegli uomini seminudi, i nostri antenati, che ci permisero di uscire dalla foresta […] meritino un gran rispetto. Si tratta però di capire in quali comportamenti umani non c’è più un briciolo di grandezza, e di abbandonarli. Perdere le cattive abitudini e inventarsene di nuove, e buone" – Adriano Sofri

"A che cosa serviranno mai questi libri? A Salomone , ancora ragazzo , in sogno la divinità chiede che dote desidera ricevere. E Salomone risponde ‘Un cuore che ascolta’. E’ questo il magnifico gioco dei libri, formare l’udito di un cuore che ascolta. Mentre si legge si allargano i respiri, le coronarie, gli occhi per intendere il mondo. Chi ha voluto nel tempo proibire, distruggere i libri è stato sconfitto." – Erri De Luca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: