Libri letti 2007

  1. La voce del cuore – Gibran
  2. Il cuore delle cose – Natsume Soseki
  3. La famiglia Winshaw – Jonathan Coe
  4. La fine del mondo e il paese delle meraviglie –
    Haruki Muratami

  5. Hospitality Suite – Roger Rueff
  6. L’ordine alfabetico – Juan José Millas
  7. Good
    omens – Neil Gaiman; Terry Pratchett

  8. Manga,
    fast food e samurai – Peter Carey

  9. Non
    c’è sull’etichetta – Felicity Lawrence

  10. V per Vendetta – Alan Moore; David Lloyd
  11. Sulle rive della notte – Rndall Silvis
  12. Il mondo sotto brevetto – Vandana Shiva
  13. The
    Jane Austen Book Club – Karen Joy Fowler

  14. Il Dio dell’Asia – Ilaria Maria Sala
  15. Havana Glam – Wu Ming 5
  16. L’amante dell’orsa maggiore – Sergiusz Piasecki
  17. Io non compro – Judith Levine
  18. Senza parabrezza – David Miliozzi
  19. Dizionario dei nomi propri – Amélie Nothomb
  20. The Sunday Philosophy Club
    – Alexander McCall Smith

  21. Nettare in un setaccio – Kamala Markandaya
  22. Sarah – J.T.Leroy
  23. Le cinque persone che incontri in cielo – Mitch
    Albom

  24. Mondoserpente – Paolo Grugni
  25. La campana di vetro – Sylvia Plath
  26. Diario di Rondine – Amélie Nothomb
  27. La ragazza delle arance – Jostein Gaarder
  28. Budda sorride – Cesare Brandi
  29. I barbari – Alessandro Baricco
  30. Prêt-à-penser. 39 ritratti di filosofi – Jörg Zittlau
  31. L’impero dei segni – Roland Barthes
  32. Il principe felice&Una casa di melograni – Oscar
    Wilde

  33. Teany – Moby e Kelly Tinsdale
  34. Nessun dove – Neil Gaiman
  35. Il Viaggiatore – Stig Dagerman
  36. Il cacciatore di aquiloni – Khaled Hosseini
  37. Il volo della martora – Mauro Corona
  38. No. 1 Ladies Detective
    Agency – Alexander McCall Smith

  39. Incontro con Gesù, una lettura buddista del vangelo
    – Dalai Lama

  40. Piccolo dizionario cinese inglese per innamorati –
    Xiaolu Guo

  41. Splendente come una padella – Amélie Nothomb,
    Crêvecoeur

  42. Kafka on the Shore –
    Haruki Murakami

  43. Vite minime – Daniele Boccardi
  44. Rwanda la notte delle stelle cadute – Roberto Mauri
  45. Un’eterna Treblinka – Charles Patterson
  46. Del mangiare carne – Plutarco
  47. Inkubi Kemioterapici – Stefano Pelloni
  48. Una famiglia a caso – Adrien LeBlanc
  49. Si, no, Miami – Lisa Festa
  50. Donna per caso – Jonathan Coe
  51. Il tempo concesso – Rodrigo Rey Rosa
  52. Prep – Curtis Sittenfeld
  53. Ring – Koji Suzuki
  54. Carmel – Gwendoline Riley
  55. Io sono di legno – Giulia Carcasi
  56. Ho il cancro e non ho l’abito adatto – Cristina Piga
  57. 11, Emerald Street – Hugh O’Donnell
  58. I racconti di San Francisco – Armistead Maupin
  59. The Secret Dreamworld of a
    Shopaholic – Sophie Kinsella

  60. Venti d@lla rete – AA.VV.
  61. Stardust – Neil Gaiman
  62. Il maestro di nodi – Massimo Carlotto
  63. Il cono di luce del futuro dell’evento –
    Giambattista Avellino

  64. Ragazze non troppo per bene – Susan Jane Gilman
  65. Ombre sulla luna – Arthur C. Clarke
  66. Il buio non fa paura – Shashi Deshpande
  67. La persona che trovò un libro per strada – Luigi
    D’Urso

  68. Lo smemorato di Tapiola – Arto Pasilinna
  69. L’amore nei giorni della rabbia – Lawrence
    Ferlinghetti

  70. Il giudice e il suo boia – Friederich Durrenmatt
  71. Ripley Bogle – Robert McLiam Wilson
  72. Sono una ragazza meravigliosa – Elizabeth Wurtzel
  73. Shopaholic abroad – Sophie Kinsella
  74. L’ozio come stile di vita – Tom Hodgkinson
  75. Eugenie Grandet – Honoré de Balzac
  76. Chi ama torna sempre indietro – Guillaume Musso
  77. Non si sa mai perchè si torna – Paolo S.
  78. Lo stordimento – Egloff Joël
  79. Ho bisogno di una carezza – Carlo Vinco
  80. Lo Zebra – Alexandre Jardin
  81. Non dire il mio nome – Paola Presciuttini
  82. Ma anche Prodi usa il cucchiaino? – Luigi D’Urso
  83. La notte eterna del coniglio – Giacomo Gardumi
  84. Massime spirituali – Gibran
  85. La gatta – Jun’Ichiro Tanizaki
  86. Quando cadrà la pioggia tornerò – Takuji Ichikawa
  87. Cani neri – Ian McEwan
  88. Generazione shampoo – Douglas Coupland
  89. Cosa c’è dietro le stelle? – Jostein Gaarder
  90. La pietra del vecchio pescatore – Pat O’Shea
  91. The Mole People – Jennifer O’Toth
  92. Aristotele detective – Margaret Doody
  93. Shopaholic
    Ties the Knot –  Sophie Kinsella

  94. Eureka Street – Robert McLiam Wilson
  95. L’operazione è perfettamente riuscita – Maria e Monica
    Vaccari, Fulvio De Nigris

  96. La ragazza dei miei sogni – Francesco Dimitri
  97. Felicità senza zucchero – Lolly Winston
  98. Ti voglio libero come il vento – Anthony De Mello
  99. Sulla traccia di Nives – Erri De Luca

Annunci

Pensieri rubati

Ed eccomi a riportare ciò che mi è piaciuto di più degli ultimi numeri di Vanity Fair:

"I moralisti non sono ammessi nella fattoria. Tutti quelli che dicono che, invece di amare gli animali, bisognerebbe amare i bambini. Cioé che l’amore non è e/e ma o/o. Io amo gli animali, e amo anche i bambini e amo anche le piante, come amo comunque totalmente la vita nel suo essere grande, misteriosa e terribile. Che amore è un amore che fa le classifiche?" – Susanna Tamaro

"La stragrande maggioranza degli errori del genere umano sono stati compiuti con l’idea di fare qualcosa di buono e di onorevole. Per esempio, io da tempo sono contrario alla caccia, ma è indubbio che quegli uomini seminudi, i nostri antenati, che ci permisero di uscire dalla foresta […] meritino un gran rispetto. Si tratta però di capire in quali comportamenti umani non c’è più un briciolo di grandezza, e di abbandonarli. Perdere le cattive abitudini e inventarsene di nuove, e buone" – Adriano Sofri

"A che cosa serviranno mai questi libri? A Salomone , ancora ragazzo , in sogno la divinità chiede che dote desidera ricevere. E Salomone risponde ‘Un cuore che ascolta’. E’ questo il magnifico gioco dei libri, formare l’udito di un cuore che ascolta. Mentre si legge si allargano i respiri, le coronarie, gli occhi per intendere il mondo. Chi ha voluto nel tempo proibire, distruggere i libri è stato sconfitto." – Erri De Luca